Categorie
Uncategorized

diplomazia economica per la crescita

«Dall’Europa tecnologia verde per la Cina»

Il Sole-24 Ore – 2013-07-18 – Pag. 15”

LA MISSIONE UE

A Pechino sei associazioni e 53 imprese

Al seguito del vicepresidente della Commissione Ue, Antonio Tajani, si muove in questi giorni a Pechino un drappello di 53 imprese e 6 associazioni, tutte con importanti skill nell’industria verde, un fatturato di 233 miliardi che sale a 750 se si calcolano le aziende affiliate, pari al Pil di Svezia e Austria.

Il valore degli scambi commerciali tra Cina ed Europa è pari oggi a 433 miliardi di euro, contro i 4 miliardi del 1978. Obiettivo della delegazione è reimpostare il dialogo con il secondo partner commerciale dopo gli Usa, firmare accordi sul rafforzamento della standardizzazione, sulle materie prime, sulla cooperazione industriale con le Pmi, sullo sviluppo del turismo e – secondo gli auspici – un accordo amministrativo in tema di proprietà intellettuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *